Avvento, di Thomas Merton. Affascinati dal mistero

Nella prima domenica di Avvento, vi voglio offrire questa poesia dello scrittore e monaco trappista Thomas Merton, per cominciare il cammino che ci porterà a Betlemme, affascinati dalla bellezza. Poeti, pittori e scrittori si sono sempre lasciati interrogare dal mistero contenuto in tutto il creato, spesso avendo visioni perfette come Merton in questa poesia, ispirata dai versetti di Isaia “Stillate cieli dall’alto…”. E il primo verso, perfetto, ci catapulta in un attimo, sulla strada della bella attesa.
Più per noi che per i nostri bambini, penso però che la bellezza pura di queste parole li possa affascinare.

Vincent Van Gogh, Notte stellata

Avvento, di Thomas Merton

Affascinate, cieli, con la vostra purezza queste notti d’inverno
e siate perfetti!
Volate più vive nel buio di fuoco, silenziose meteore,
e sparite.
Tu, luna, sii lenta a tramontare,
questa è la tua pienezza!

Le quattro bianche strade se ne vanno in silenzio
verso i quattro lati dell’universo stellato.
Il tempo cade, come manna, agli angoli della terra invernale.
Noi siamo diventati più umili delle rocce,
più attenti delle pazienti colline.

Affascinate con la vostra purezza queste notti di Avvento, o sante sfere,
mentre le menti, docili come bestie,
stanno vicine, al riparo, nel dolce fieno,
e gli intelletti sono più tranquilli delle greggi che pascolano
alla luce delle stelle.

Oh, versate, cieli il vostro buio e la vostra luce sulle nostre solenni vallate:
e tu, viaggia come la Vergine gentile
verso il maestoso tramonto dei pianeti,
o bianca luna piena, silente come Betlemme!

  • Grande novità di MammaOca. CALENDARIO DELL’AVVENTO 2020
    Da martedì 1 dicembre “Ogni giorno, una storia”
    Ogni giorno, fino al 25 dicembre troverete sul blog una storia del Natale: fiabe, leggende, poesie, con PDF da poter stampare
  • Trovate le altre poesie del blog alla pagina Poesie e filastrocche

3 risposte a "Avvento, di Thomas Merton. Affascinati dal mistero"

  1. Carissima Annalisa, grazie per il tuo lavoro prezioso e utile che ci indica letture che ci fanno godere, come l’ultima poesia sull’avvento.
    Non riesco più a trovare l’elenco delle librerie che avevi pubblicato qualche giorno fa. Puoi per favore ripubblicarlo? Ho 24 nipoti (due negli USA) e tra i miei regali ci sono sempre anche libri. Con molto affetto.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.