Fiaba dello zar Saltan di A.S. Puškin, ed. Lindau

E’ fatto per chi ama le grandi storie e le grandi fiabe epiche, il libro

Fiaba dello Zar Saltan, di suo figlio il Principe Guidon e della bella Principessa Cigno”. Se ne parla, davvero sontuosamente, qui.

cover fiaba

L’esordio è uno dei più classici per una fiaba: tre sorelle  esprimono i loro desideri    sulla vita futura e i temi di cui è intessuta sono epici. Una sorella si sposa con lo zar, l’invidia delle altre, un figlio eroe, la difesa di un cigno che si trasformerà in una principessa, un’isola che per magia si ripopola, un esercito di guerrieri belli e forti, un padre e un figlio che si cercano, il viaggio che compiono per ritrovarsi.

 

 

 

Edito nella versione originale e poetica che Puškin aveva scritto, per la prima volta in una edizione per bambini.

In questo caso la scommessa è stata restituire ad una fiaba          

ricca di temi epici la liricità della traduzione di Ettore Lo Gatto, sicuri che anche i bambini possano apprezzarla e coglierla nella sua bellezza unica.

Bellezza esaltata dalle ricchissime illustrazioni di Ivan J.Bilibinfamoso illustratore russo degli inizi del 1900,

Pagine da-Zar Saltan

e dalle fotografie di S.Prokudin-Gorskij, che ci trasportano, quasi per incanto, nel mondo dell’impero russo degli inizi del secolo scorso. 

saltan interno 18 ott_saltan interno daniela 1#386FAD

         Filan presso la finestra

         tre sorelle con man destra.

         “Se un dì fossi la regina

         -fa la prima sorellina-

         io al mondo benedetto

         offrirei un gran banchetto                        

Dedicato a…

A chi ama le grandi storie

le grandi avventure e le magiche trasformazioni.

A chi desidera volare lontano.

A chi crede nei prodigi e nei doni gratuiti.

Ai padri e ai figli che si cercano.

A chi vuole fermarsi un momento e leggere, raccontare,

provare a recitare una fiaba al proprio bambino.

A chi vuole fermarsi un momento

e ascoltare una fiaba bella come una poesia.

Un libro da leggere, farsi leggere, guardare, sfogliare ed ammirare.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.