Non è ancora primavera, di Ada Negri. La promessa di febbraio 2020

Non è ancora primavera, di Ada Negri. La promessa di febbraio 2020 in tre parole e due virgole
… ma, insomma, è.

Una nuova bellissima poesia di Ada Negri da imparare a memoria.

Alghero4
Alghero, pineta di Maria Pia, 29 gennaio 2020

Va bene c’è il riscaldamento globale, … ma, insomma, è 
C’è un febbraio anomalo, … ma, insomma, è
Aspetti che cambi d’improvviso il tempo, con le correnti artiche che vengono minacciate sulle nostre App meteo, … ma, insomma, è
Aspetti un abbassamento delle temperature di “anche 10 gradi”, … ma, insomma, è
Sì la Sardegna di fine gennaio, inizi febbraio … quel verde, quei fiori, no, non è possibile, … ma, insomma, è (sì questo è anche un celato spot a frequentare la Sardegna in ogni stagione)
E anche qui al nord, quella voglia di stare continuamente fuori, di camminare e di respirare e siamo al 19 febbraio, non sembra vero, … ma, insomma, è ( celato spot … ma anche Como e Brunate hanno il loro perché)
Questo febbraio è un annuncio di primavera continuo, che gioca a nascondino tra le pietre, e forse verrà la neve, il freddo e il gelo, ma ora, … ci rammentano i versi che solo il poeta sa dire e la poesia di Ada Negri ce li suggerisce con solo tre paroline, la realtà del qui e ora si impone…  ma, insomma, è

Alghero 3
Alghero, 1 febbraio 2020
alghero 1
…forse nelle nubi, forse nel vento…
Vignola
Vignola, 2 febbraio 2020… forse nelle nubi, forse nel vento…

Non è ancora primavera
di Ada Negri

Primavera? Siamo ai primi di febbraio
e ancora ne ha da cadere, di neve:
ancora pungere di freddo.
Pure, adesso che ci penso
e mi guardo meglio in giro,
l’annuncio della primavera non è solo
sulla bocca della fioraia
lasciata all’angolo della strada.
Forse nelle nubi, forse nel vento;
o nell’erba dei giardinetti che hanno
il cancello sul marciapiede: o fra le
connessure delle pietre: ma, insomma, è.
Gioca con me a nasconderello: dove
si appiatti non potrei dire né donde
sbuchi per tornare a rintanarsi; non dice,
promette e poi fugge.

brunate2
o nell’erba dei giardinetti che hanno il cancello sul marciapiede: o fra le  connessure delle pietre: ma, insomma, è.
brunate 1
…dove si appiatti non potrei dire né donde sbuchi per tornare a rintanarsi…
brunate 3
…non dice, promette e poi fugge.

Utile

  • Un’altra bellissima poesia di Ada Negri, questa sì di primavera, è Fontana di luce
  • e se, dato il tempo climatico che ci invita, cercate ispirazioni per altre poesie di primavera c’è anche questa di Quasimodo Specchio 
  • Trovate le poesie del blog alla pagina Poesie e filastrocche

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.