#adaltavoce. Capitolo 22. Quando il sole tramontò

IL GIARDINO SEGRETO, DI FRANCES HODGSON BURNETT #ADALTAVOCE.
LEGGE MARIAROSA GRIECO
Lettura accompagnata da bellissime illustrazioni
leggere #adaltavoce rinnova sempre il mistero contenuto nelle belle storie.

Negli ultimi capitoli, ma soprattutto in questo e nei prossimi, vengono continuamente pronunciate le parole “magia” e “incantesimo”, e non certo per intendere qualcosa di esoterico, ma semplicemente per parlare della realtà e di quelle leggi che la governano, che non sono certo riducibili a semplici leggi meccaniche, ma nascondono un qualcosa di forse non del tutto capibile, ma non per questo meno reale del reale, perché percepito dal cuore (e dai bambini). Come diceva appropriatamente il cavalier G.K.Chesterton, parlare di magia e incantesimi nel descrivere la natura è esprimere in maniera soddisfacente “l’arbitrarietà del fatto e il suo mistero”. Come in questo passaggio bellissimo, quando Colin, aiutato da Dickon è in piedi dritto come una pertica e osserva:

“Stai per caso facendo qualche tuo incantesimo?”, gli domandò in tono brusco.
La grande bocca di Dickon si allargò in un sorriso.
“L’incantesimo lo stai facendo tu”, replicò, “ed è la stessa magia che fa spuntare questi dalla terra”, concluse sfiorando con lo scarpone un ciuffo di crochi in mezzo all’erba.
Colin li guardò.
“Già”, disse lentamente, “non può esserci una magia più grande, non può…”.

No caro Colin, ci sono magie anche più grandi di un crocus che sbuca ogni anno dalla terra, e nonostante tutte le spiegazioni scientifiche noi rimaniamo stupiti da quel nuovo verdino che buca la terra invernale come fosse un miracolo mai capitato, e tu e la tua amica Mary ne siete un grande esempio.

E così quando il sole sparì dietro la linea dell’orizzonte quei tre bambini e quel vecchio-bambino in piedi davanti ad una bella rosa appena piantata, sono completamente stupiti da quel pomeriggio pieno di “incantesimo, o qualsiasi altra cosa fosse”.  

Trovate qui su youtube la lettura del capitolo 22. Quando il sole tramontò

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.