Gattino, di Pierluigi Cappello. Caprioleggiare nel cuore della vita

Ve lo abbiamo anticipato, maggio di fiori e giugno di gatti e gattini. Una poesia: Gattino, di Pierluigi Cappello. La trovate nel libro Ogni goccia balla il tango. Le poesie di questo autore mi danno sempre felicità e gioia. Ti ritrovi a sorridere senza saperlo, senza averlo previsto, una sorpresa inaspettata e felice.

Il ritmo, il suono, le parole e quello che vuol significare, anche e soprattutto nella semplicità estrema e densa, ecco sono cose che conquistano il tuo cuore come il gattino che ha incatenato Pierluigi, e quelli che ci incatenano e quelli sotto in azione che caprioleggiano e dardeggiano sempre.
Sono due dei gattini della mia casa Marinedda, (in tutto sono sei) e, annuncio annuncio, chi bramasse dalla voglia di caprioleggiare nel cuore della vita con uno di loro, può, a breve, adottarlo.

Gattino

Gattino
Pierluigi Cappello

Se tu lo prendi in mano
è tutto peli ed ossa,
ma l’occhio è sveglio e sano
guardingo ad ogni mossa;
lasciato sul cuscino
si libera nel gioco
il piccolo felino
lampo d’astuzia e fuoco;
si lancia e caprioleggia
nel cuore della vita
la zampa che dardeggia
insegue le tue dita
e dopo, con ardore,
lui sfreccia per il letto
e ti conquista il cuore
quando ti salta in petto
e allora ti incatena
più dolce, l’infedele,
di una scodella piena
di latte con il miele.

Potete trovare altri gatti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.