10 Fiabe di resilienza. Per tutti

10 fiabe di resilienza. Per tutti. 10 fiabe di coraggio e rinascita, per rafforzare le difese immunitarie, almeno quelle dell’anima e del cervello, contro il malefico CoronaVirus e gli altri Draghi. La scrittrice e medico Silvana De Mari dice che la lettura delle fiabe ai bambini stimola la produzione di endorfine, che sono anti-stress, anti-dolorifiche ed eccitanti, un bel mix per un Reale combattente.


Ho scritto un post a parte per quella che reputo LA fiaba di resilienza e di fortezza per eccellenza, La Regina delle nevi, di Andersen. Una fiaba complessa e completa, come tutta una vita. La resilienza continua e certa di una bambina. Con la lettura, a puntate, dell’attore Andrea Carabelli. E il tempo di oggi, 25 marzo 2020, neve, vento, grandine, contribuisce all’ambientazione e al racconto di questa bellissima fiaba.

Il termine resilienza deriva dal latino resiliens e vuol dire “saltare indietro, rimbalzare”. In fisica indica la capacità di un materiale di assorbire un urto senza rompersi. Questo termine è stato fatto proprio dalla psicologia, ed indica la capacità di un individuo di affrontare e superare un evento traumatico o un periodo di difficoltà.

Le fiabe parlano tutte, ma proprio tutte, di resilienza, per questo sono così vicine alla nostra vita e in momenti come quelli che stiamo vivendo più che mai. Tutti i personaggi delle fiabe si trovano a passare in situazioni o periodi drammatici e affrontano, pur con timore e anche debolezza, quello che hanno di fronte, pensate a Cenerentola, Biancaneve, Hansel e Gretel, Pollicino, la Mamma capra, (ovviamente intendo le fiabe e non i cartoon).
In questo momento, forse paradossalmente o forse no, quasi ci sembra naturale leggerle, e non solo perché siamo costretti a casa e dobbiamo far passare il tempo ai figli. Molti dei libri per bambini che ci passano tra le mani, ce ne rendiamo conto tutti, hanno un pensiero troppo debole per essere credibili davanti ad un malefico CoronaVirus. Rafforziamo la nostra resistenza, il nostro coraggio, la nostra umanità e trasmettiamoli ai bambini. Le fiabe ci aiutano, l’hanno sempre fatto ed ora più che mai. Perché l’impossibile c’è.

san giorgio e il drago
Carl Larsson, San Giorgio e il drago

Avere paura è un sentimento naturale, anche se negli eroi di fiaba vince la gioventù e quindi l’ardimento, la necessità di partire e scoprire, di affrontare spavaldamente il pericolo. Spesso anche il proprio carattere non aiuta, oppure è richiesta una rinuncia per crescere, ci sono cadute e mancanze, addirittura si può incontrare la morte (guardate come la parola morte che censuriamo sempre, in questi momenti ci viene più naturale dirla!). Ma i nostri protagonisti sono sempre pronti a ricominciare.
Perché? Quali sono le caratteristiche di questa resilienza? E’ veramente solo una capacità propria quella che è necessaria? Alla fine, cosa insegnano davvero le fiabe?

Io penso che la resilienza di Elisa, di Ivan, di Masha, sia in forza di un amore incondizionato, per la realtà tutta, così com’è, altro da me, per la natura che collabora sempre solo con chi se ne sente parte, per la propria esistenza investita da un senso direi divino che ne fa qualcosa di prezioso, e soprattutto l’amore per l’altro, l’altro da me: moglie, marito, nonni, fratello, popolo, natura, anche un fedele servitore, ci sono tanti esempi in queste fiabe.
E c’è un’altra cosa che aiuta la resilienza dei nostri eroi: l’imprevisto, che sempre accade, in tutte le fiabe, di un aiuto inaspettato quanto provvidenziale, perché a noi è chiesto di fare tutto il possibile, ma dobbiamo chiedere l’impossibile, perché c’è.
E la magica penna di Gozzano, Wilde, Andersen, Tolkien, Afanasjev  fa percepire l’Oltre così vicino, che ci accarezza.

Copia di a-mothers-day-illustrated-by-jessie-willcox-smith-04-1902
Jessie W.Smith, Fairy Tales

10 FIABE DI RESILIENZA

Masha e l’orso, di M. Bulatov. Soprattutto per i più piccoli
Io sono una fan di Masha, anche del cartone animato, anche se la fiaba è un po’ diversa e sicuramente dall’impatto più forte. Provate a immedesimarvi (cosa che i bambini fanno con facilità estrema) con una bambina, piccola, che, per sua sbadataggine, viene rapita da un orso grande e grosso. La sua capacità di adattarsi, di capire l’orso e le sue debolezze, e soprattutto di reagire mostrando coraggio nella paura, sono un grande esempio di resilienza.
Se volete sentire e guardare la fiaba Masha e l’Orso letta dall’attore Andrea Carabelli. 

Il giovane Re, di Oscar Wilde. 
La resilienza al sentire comune, alla crudeltà e cattiveria, all’opinione pubblica in virtù di una regalità che viene dall’alto e ci fa uomini, ovvero Principi e Principesse.

Beren e Luthien, di J.R.R.Tolkien. Per le mamme e i papà, per i grandi
Questo racconto, oltre ad essere una bellissima storia d’amore, in questi drammatici giorni che stiamo vivendo, mi ha fatto pensare a quelle coppie costrette in ospedale dal Coronavirus, spesso divise a causa della differenza di gravità, a volte divise per sempre senza neppure un saluto.
… quale che fosse il dolore che potesse attenderli, i destini di Beren e di Lùthien sarebbero stati uniti…
Io ho scritto poche righe, trovate il racconto su Il Silmarillion.
Se volete sentire e guardare la bellissima interpretazione fatta da Andrea Carabelli di Beren e Luthien

I cigni selvatici, di Hans Christian Andersen
Elisa è una ragazza 15enne costretta a stare zitta per giorni, almeno venti, costretta a lavorare l’ortica devastando le proprie mani, senza emettere un lamento,  costretta a volare in una rete, tutto per salvare i fratelli, con la paura di non riuscire… se non è resilienza…

Nevina e Fiordaprile, di Guido Gozzano
Questa fiaba mi ha proprio fatto venire in mente questo momento che viviamo. L’amore per la vita, l’amore per l’altro alle volte richiede un distacco, una lontananza. Anche questo fa crescere in umanità.

Ethna la sposa, di J.F.Wilde. Soprattutto per i mariti
Un marito che darebbe la vita per salvare la moglie rapita dal Re del mondo fatato, e fa di tutto per liberarla, beh se non è resilienza…

La regina liutista, di A. Afanasjev. Soprattutto per le mogli
Una moglie intelligente, astuta e compassionevole oltre misura… di fronte alla guerra, alla prigionia, al dolore. Resilienza è anche usare tutte le proprie qualità. E’ l’amore incondizionato che fa fare tutto.

Favola del principe Ivan, dell’uccello di fuoco e del lupo grigio, di A.Afanasjev.
La strada della vita è costellata di scelte da fare, alle volte difficili, alle volte mortali. Resistere alle difficoltà, agli errori e ricominciare, sempre, battere la testa a causa del proprio carattere, cadere e ricominciare con un aiuto provvidenziale, ecco la resilienza di Ivan.
Se volete guardare e sentire la fiaba Favola del principe Ivan letta dall’attore Andrea Carabelli. 

La Gospoda, leggenda polacca
Dare la vita per un altro. Non so, ma mi pare la più grande forma di resilienza che esista.

Mignolina, di H.C.Andersen
E’ così facile per i bambini immedesimarsi in questa bambina, che ha una caratteristica in comune con loro: è molto piccola. La resilienza di Mignolina e il suo messaggio a noi e ai nostri bambini in questo momento è che, anche nelle difficoltà che si vivono, nella solitudine e nella convivenza con chi non si è scelto, si può coltivare ed esprimere la propria umanità. Da oggi, 12 marzo 2020, la Mignolina cui avevo dedicato questa fiaba, la mia Teresina, con grande baldanza giovanile, va in trincea, infermiera in un ospedale di Lombardia. Ditelo ai vostri bambini: si può essere grandi, fare cose grandi, anche se piccoli.
Se volete guardare e sentire la fiaba Mignolina letta dall’attore Andrea Carabelli. 

Copia di Carl_Larsson_Spring_Princess_1898
Carl Larsson, Principessa di Primavera

Forza e coraggio
Siate realisti, chiedete l’impossibile.

Utile

Altre fiabe che potrebbero piacervi. Sempre di resilienza si parla

 

 

 

 

 

 

8 risposte a "10 Fiabe di resilienza. Per tutti"

Rispondi a mammaoca Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.